Arena

La piccola frazione di Arena è un borgo all’apparenza abbandonato. Il gruppo di case più basso, Arena di sotto, si può raggiungere da Favale di Malvaro attraverso una carrozzabile sterrata. La strada esiste perchè un paio di agricoltori con le loro famiglie frequentano ancora il paese specie in estate quando i terreni vengono coltivati. Alcune case sono abitabili e in buono stato di conservazione, altre sono deserte, con le porte aperte all’abbandono. Quasi completamente distrutta è la graziosa cappella, in pietra e ardesia antica.IMG_1078_7_9_firmataPercorriamo un breve sentiero che sale dietro i ruderi della chiesa e in breve si viene avvolti dal bosco. Superato il rivo Fosso Arena dopo una corta salita si raggiunge il gruppo di case di Arena di sopra. È un paese sepolto con le case ormai completamente ricoperte dalla vegetazione.

Arena è ricordata sovente come luogo in cui si svolgevano feste campestri in occasione del passaggio del bestiame, perchè proprio qui i mandriani si concedevano una sosta nei trasferimenti da fondovalle ai pascoli in quota. La salita verso il ripido crinale raggiunge infatti il passo d’Arena, crocevia delle antiche strade di comunicazione con l’entroterra, oggi usato per giungere sull’Alta Via dei Monti Liguri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: