Viaggiare ai tempi del Covid-19: Green Pass e Slow Travel

Scopriamo il nuovo modo di viaggiare ai tempi del Covid-19: Slow Travel, turismo di precisione e Green Pass

Viaggiare ai tempi del Covid

Districarsi tra le incertezze dei turisti che vorrebbero pianificare le vacanze estive, in questa situazione non è per niente facile. Viaggiare ai tempi del Covid potrebbe rivelarsi più compliato rispetto alle attese, oppure meno difficile del previsto. Le regole che settimanalmente cambiano in ogni regione, verso ogni nazione, non consentono ancora un futuro di certezze. A pochi giorni dall’apertura nazionale delle vacinazioni per tutti gli over 30, l’obiettivo principale, per chi vorrebbe ambire ad un viaggio privo d’imprevisti, è ottenere il certificato d’immunità nazionale.

Le autorità comunitarie stanno nel frattempo lavorando per trovare un accordo comune nella validità di un Green Pass digitale. Questo strumento, formato da un QR Code su app mobile o in forma cartacea, permetterà di avere una certificazione valida almeno a livello europeo. E’ un progetto fondato su idee condivise tra gli stati, che necessita però di una legislazione che tarderà ad arrivare per la sua complessità. Al momento ci sono solo regole differenti tra le regioni che hanno istituito di propria iniziativa un green pass locale.

Viaggiare ai tempi del Covid-19

La tendenza generale porterà a programmare un turismo di precisione. Questo consente di studiare e programmare nel minimo dettaglio ogni movimento e aspetto del viaggio. Permette di pianificare soluzioni agli eventuali imprevisti aumentando la sensibilità alle regole e alla sicurezza del luogo. E’ buona norma infatti affidarsi al portale nazionale Viaggiare Sicuri prima di prenotare e prima di partire per la nostra meta.

Una valida alternativa per viaggiare al tempo del Covid è il cosiddetto Slow Travel o turismo lento. Questa modalità consiste nell’individuare una località e trascorrere l’intero viaggio nei suoi dintorni muovendosi solo in bicicletta o a piedi. Consente di vivere e scoprire le abitudini locali del luogo, offrendo una vacanza molto più rilassante e coinvolgente. Questo tipo di viaggio è ideale per gli amanti della fotografia, porta a realizzare veri e propri reportage, studiando prima il luogo per poi ottenere gli scatti migliori per rappresentarlo.

Alcuni spunti di viaggio che potete trovate sul sito:

Commenta per primo

Racconta la tua esperienza in questo luogo